Chi siamo

Presentazione Associazione

Il Gabbiano nasce, come associazione di fatto, negli anni 80, ad opera di alcuni giovani che desideravano fare attività sociale e ricreativa.
All’inizio si configura come uno spazio di incontro per organizzare gite e attività sociali, rispettose dell’ambiente naturale, indirizzate a cogliere i desideri di socializzazione dei primi soci.
Negli anni successivi, con l’inclusione di persone socialmente più impegnate, l’iniziativa dell’Associazione si caratterizza sempre di più sul piano della difesa dell’ambiente.
Nel Novembre del 1997 gli associati decidono di formalizzare l’associazione con l’adozione di uno statuto, all’interno del quale vengono definiti gli scopi, gli organismi e le regole di governo.
Nel 1998 viene adeguato lo statuto alle condizioni richieste per l’iscrizione al registro regionale delle organizzazioni di volontariato e puntualmente Il Gabbiano viene riconosciuto in quello stesso anno.
Nel 2004 la Regione Emilia Romagna determina l’iscrizione dell’Associazione nel registro regionale delle persone giuridiche, conferendogli  il riconoscimento della personalità giuridica di diritto privato.

Attualmente “Il Gabbiano” promuove la cultura della salvaguardia dell’ambiente  naturale, tesa alla realizzazione di un modello di sviluppo basato sull’uso qualitativo delle risorse. Attua azioni per diffondere abitudini di vita ecologicamente orientate, volte a rimuovere le cause dell’inquinamento dell’aria dell’acqua e del suolo. Compie atti finalizzati a potenziare la struttura del verde e a ridurre la impermeabilizzazione della terra. Interviene sulle politiche urbanistiche per salvaguardare le memorie storiche, culturali, architettoniche locali e a contribuire alla riqualificazione dei quartieri. Attua iniziative tese all’acquisizione di terreni da salvaguardare e da destinare a verde pubblico e/o compensazione ecologica.

 

Annunci