#Giornalino 2011

LA TERRA NON E’ INFINITA

Articolo di Leonardo Boff – 2006 (1)

Teologo e scrittore  e membro della Commissione internazionale per la Carta della Terra; esponente della “Teologia della liberazione” in America Latina. Fra i numerosi suoi scritti segnaliamo: Il creato in una carezza. Cittadella editrice.

Leonardo BoffL’espressione “sviluppo sostenibile”  usata per la prima volta nel 1972 nel rapporto Brundtlend dell’ONU, è stata adottata da tutti gli organismi internazionali e dai governi di tutto il mondo.

Tuttavia, fin dall’inizio è stata oggetto di critiche per la contraddizione fra i due termini che la compongono. La categoria di sviluppo  viene dall’economia reale, quella capitalista, l’economia basata sui mercati, oggi su scala mondiale. La logica interna di  questa economia è lo sfruttamento illimitato di tutte le risorse terrestri per raggiungere tre obiettivi (SEGUE)

L’Orto dell’Ariosto

ORTO Ariosto Con il fine di valorizzare il legame tra ambienti naturali e letteratura sono stati istituiti, in diverse regioni italiane,  parchi letterari e culturali. Aree di territorio nelle quali è possibile compiere itinerari attraverso i luoghi celebrati dai nostri più grandi autori, romanzieri e poeti, seguendo gli scenari e le suggestioni da cui questi trassero ispirazione.

E’ nato così , nel 2007 il PAB “Parco culturale dell’Ariosto e del Boiardo” . Un progetto (SEGUE)

Vitaliano Biondi, architetto, curatore del PAB, Parco Culturale dell’Ariosto e del Boiardo

L’ORTO AL MAURIZIANO: PARTE DELLA RETE NAZIONALE DEGLI ORTI DI PACE

Orti_urbani_1L’orto urbano è stato scoperto e valorizzato già da diversi anni, nel governo della società complessa, da parte di amministratori di diverse città, dagli USA, all’Europa ed ora anche in Italia.

Senza ricorrere all’esempio limite di Cuba, dove l’orto urbano è stato utilizzato come mezzo di sostentamento per fronteggiare l’embargo, basta guardare  all’esperienza delle periferie di tante città dell’Est Coast USA o alla grande esperienza di Detroit (Canada), città dell’auto per antonomasia, (SEGUE)

SI’ AI REFERENDUM DEL 12 E 13 GIUGNO

comitato-referendum-acqua-pubblica1Non sappiamo ancora se il 12 e 13 giugno si terranno i referendum contro la privatizzazione dell’acqua e contro la scelta della tecnologia nucleare per produrre energia elettrica.

Nel caso in cui i referendum venissero confermati, l’Associazione Il Gabbiano sostiene il Si’ ai 2 quesiti relativi all’acqua ed al terzo contro la realizzazione di impianti per la produzione di energia nucleare.

Il significato e soprattutto il valore (SEGUE)

                                        Gianfranco Riccò

SALVARE IL PAESAGGIO E’ UN DOVERE CIVILE

salvatore settisStralcio dell’intervista a Salvatore Settis al quotidiano “La Repubblica” del 3/12/2010 e da “Paesaggio, Costituzione, cemento ” Ed. Einaudi 2010

Art. 9 della Costituzione Italiana “La  Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione”

“Il paesaggio è il grande malato d’Italia. Basta affacciarci alla finestra: vedremo villette a schiera, dove ieri c’erano dune, spiagge e pinete… (SEGUE)

ANCHE LE SPESE MILITARI CRESCONO…..

spese_militariL’ossessione della “crescita”  non risparmia nemmeno  il Bilancio delle spese militari del nostro paese a prescindere dai governi che se ne alternano alla guida, a tutto vantaggio dei fabbricanti di armi che non risentono mai delle crisi economiche. E’ difficile trovare notizie  su questo argomento, spesso  ignorato con buona pace dell’informazione doverosa ai cittadini che si vedono invece pesantemente taglieggiati i servizi essenziali, come scuola e sanità,  per non parlare della cultura, ecc. 

Riportiamo di seguito un articolo pubblicato dalla rivista “GAIA” , della primavera 2011.(SEGUE)

UN ASINO PER EDUCARE, DIVERTIRE, CURARE 

SOMARO-IO-a24658851Dopo anni di oblio l’asino è ritornato ad attirare nuovi interessi.

Riposta per sempre la preminente funzione di coadiutore del contadino ( anche se, in verità, alcune aziende agricole di grande sensibilità ecologica lo utilizzano ancora in alternativa ai mezzi meccanici) è stato rivalutato negli ultimi anni come importante supporto alla educazione ambientale, al turismo responsabile ed infine alla cura delle disabilità e delle intolleranze alimentari nei neonati. (SEGUE)

                                                Edi Righi

INQUINAMENTO E SALUTE. 

inquinamento-atmosfericoCosa si intende per  inquinamento  dell’aria? 

Ogni modificazione della normale composizione dell’aria atmosferica dovuta alla presenza di sostanze che possono costituire un pericolo per la salute umana e/o per l’ambiente nel suo complesso. Per alcuni inquinanti viene fissato dalla legislazione un  “valore limite”, al fine di evitare, prevenire o ridurre gli effetti nocivi per la salute umana e/o per l’ambiente nel suo complesso. (SEGUE)

                                                 Gianni Santachiara

CONSUMO CRITICO, UN’ARMA A DISPOSIZIONE DEI CITTADINI

consumo

In questo numero de “il gabbiano” viene approfondito il tema dei GAS – Gruppi di Acquisto Solidale -, dando a loro non solo una valenza di consumatori ma anche valore socio-politico.Questi gruppi solitamente , attraverso il consumo critico decidono di diventare parte attiva nelle scelte comportamentali di chi a loro offre un servizio oppure un bene di consumo. Prima di entrare nel merito mi è sembrato opportuno acquisire da WIkIPEDIA la definizione di consumo critico.

Per “consumo critico si intende la pratica di organizzare le proprie abitudini di acquisto e di consumo in modo (SEGUE)

                                                Giorgio Bonacini

I BENI ARTISTICI ITALIANI SEMPRE A RISCHIO

mauriziano1Un articolo di Giovanna Boiardi e uno stralcio dalla Lectio Magistralis di Salvatore Settis

E’ stato calcolato che l’Italia possegga oltre il 60% del patrimonio culturale e artistico rispetto a tutto il mondo, una concentrazione tale che fa del nostro paese un museo a cielo aperto che tutti ci invidiano e ammirano, visitato da cittadini provenienti da ogni parte del mondo.

Il nostro patrimonio artistico rappresenta la vera, sicura ricchezza nazionale, uno sterminato patrimonio di arte, da recuperare, restaurare e difendere (SEGUE)

                                                     Giovanna Boiardi

IL MAURIZIANO…LUOGO AMATO

EPSON DSC pictureAnche quest’anno ci apprestiamo ad organizzare, per la terza volta, al Mauriziano la “Festa  degli orti”, augurandoci che, in breve tempo, si possa vedere completata la valorizzazione di questa area preziosa  attraverso la realizzazione del progetto di “Fattoria didattica” presso  la antica casa colonica  sulla riva del Rodano.

Il Mauriziano fa parte di un importante e delicato sistema di testimonianze storiche  e ambientali che comprende il Mulino, il ponte sul Rodano, la chiesa di S. Maurizio sulla Via Emilia,  le dimore storiche dell’Ariosto, l’ex Tintoria – follo. (SEGUE)

                                             Giovanna Boiardi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...